Tema: Smart Life

Car / by The Daily Geek -

Con Microlino torna il mito Isetta in chiave ecosostenibile

Simile in tutto e per tutto alla sua antenata italo-tedesca, la nuova monovolume svizzera è dotata di  ingresso frontale, sedili anteriori, finestrini scorrevoli e tetto apribile, per un autonomia massima di circa 80 km e una autonomia di 125 o 204 chilometri a seconda della grandezza della batteria prescelta.

App / by The Daily Geek -

AVM a IFA 2018: Le ultime novità dal mondo FRITZ! per DSL veloce, rete mesh WiFi, Smart Home e telefonia

Con il nuovo FRITZ!Box 7530, la casa tedesca arricchisce il proprio portfolio con un nuovo router DSL per supervectoring 35b con velocità fino a 200 MBit/s. Il nuovo FRITZ!Fon C6 è un telefono ‘tuttofare’ per applicazioni di telefonia e Smart Home. Inoltre, il FRITZ!Repeater 3000 – nuovo prodotto Mesh – farà il suo debutto proprio in occasione di IFA. Il nuovo repeater mesh con tre unità radio (2,4 GHz e 2 x 5 GHz) soddisfa i requisiti più elevati per le connessioni wireless per molti dispositivi mobili. Protagonista dello stand AVM è il nuovo sistema operativo FRITZ!OS 7

Featured / by The Daily Geek -

Addio allo stress da rientro con la casa intelligente di Samsung

Come conservare i benefici delle vacanze, evitando lo stress da rientro causato da: spesa, lavatrici, pulizie, il caldo della casa chiusa da settimane…  ? Una casa Smart potrebbe essere la soluzione a tanti problemi. Ecco quindi come l’ecosistema Smart di Samsung può aiutarti a gestire il rientro dalle vacanze.

Featured / by The Daily Geek -

Smart Home: un mercato da oltre 70 miliardi di euro

Secondo lo studio “Previsioni del mercato globale della Smart Home 2018”, la spesa complessiva dei consumatori per l’acquisto di dispositivi smart, sistemi domotici e servizi su scala globale raggiungerà i 130 miliardi di euro entro il 2023. I sistemi aperti, che non vincolano i fruitori ad un singolo produttore, risultano particolarmente richiesti.

Featured / by The Daily Geek -

Lavorare da casa e cyber sicurezza: un connubio burrascoso

Tra il 2013 e il 2017 gli smart worker in Italia sono cresciuti di circa il 60% attestandosi ad una quota dell’8% sul totale. Una tendenza in crescita. Le imprese non possono esimersi dall’implementare misure pratiche e soluzioni tecniche al fine di limitare i crescenti rischi IT derivanti dal lavoro a distanza.

Accessori / by The Daily Geek -

TomTom lancia il nuovo navigatore per motociclisti: TomTom RIDER 550

TomTom RIDER 550, il nuovo robusto navigatore satellitare da 4,3” pensato per i motociclisti, con migliaia di punti di interesse e più di 150 itinerari specifici per gli amanti delle due ruote, grazie all’accesso diretto a TomTom Road Trips. Il nuovo navigatore è dotato di Wi-Fi integrato, integrazione con gli assistenti vocali e lettura ad alta voce dei messaggi in arrivo sullo smartphone.

Featured / by The Daily Geek -

Quale futuro per DECT ULE e comandi vocali in ambienti IoT

Se fino ora l’IoT si focalizzava principalmente sui dati, l’integrazione di comandi vocali offre maggior versatilità nell’interazione uomo-macchina, nella comunicazione e nella gestione delle applicazioni. Di derivazione diretta dal protocollo DECT (Digital Enhanced Cordless Telecommunications), di fatto lo standard per le telecomunicazioni private o aziendali tramite telefoni cordless, implementato da tutti gli operatori su scala globale, ULE (Ultra Low Energy) è l’unico standard in cui i comandi vocali sono già incorporati.

App / by The Daily Geek -

Nuovi dispositivi e altro: come sarà il 2018 con l’Assistente Google?

L’Assistente Google ci consente di conversare, di porre domande ed avere informazioni utili e, soprattutto, è disponibile ovunque tu abbia bisogno di aiuto, a casa o in viaggio. Nel corso dell’ultimo anno, gli sviluppatori hanno lavorato per rendere accessibile l’assistente al maggior numero di dispositivi possibili. Ora è disponibile su oltre 400 milioni di dispositivi .

Featured / by The Daily Geek -

Smart Home: uno standard, libera scelta di prodotti? Non solo un sogno con DECT ULE

L’ormai consolidato standard per la comunicazione senza fili (DECT) si è evoluto in un ecosistema articolato offrendo da subito un’infrastruttura per la smart home affidabile, energeticamente efficiente e accessibile a più produttori. Promosso dalla ULE Alliance il protocollo DECT ULE / HAN FUN é la piattaforma ideale per applicazioni domotiche casalinghe o per l’automazione di uffici.

App / by The Daily Geek -

Nulla si attacca più: la cottura si fa smart con il touchdisplay TFT intuitivo di Bosch

• Pratico e bello da vedere: il touchdisplay TFT ad alta risoluzione nei piani cottura della Serie 8 con FlexInduction
• Comandare con un tocco del dito: la tecnologia Full-Touch garantisce un accesso rapido a tutte le funzioni
• Utilizzo intuitivo e Bosch Assist: il modo più semplice per ottenere un risultato perfetto
• Un sistema di sensori sofisticato: nessun problema durante la cottura e risultati ottimali garantiti con il sensore di cottura
PerfectCook e il sensore di arrostitura PerfectFry
• Connettività in rete: possibilità di verificare in qualsiasi momento se il piano cottura è spento grazie a Home Connect
• Cappa controllata automaticamente dal piano cottura: le funzioni della nuova cappa decorativa della Serie 8 possono essere
gestite tramite il touchdisplay TFT del piano cottura

Car / by The Daily Geek -

Polestar 1 – la prima auto elettrica ad alte prestazioni di Polestar (Volvo)

Polestar 1 sarà una sorta di faro per il futuro brand Polestar. Polestar 1 è una Grand Tourer Coupé due porte, 2 posti più 2, spinta da un propulsore Electric Performance Hybrid. In pratica un’auto elettrica supportata da un motore a combustione interna capace di un’autonomia di 150 km in puro utilizzo elettrico – la più estesa autonomia in full electric rispetto a qualsiasi altro ibrido oggi sul mercato. La sua potenza di 600 CV e la coppia pari a 1000 Nm la collocano di diritto – e saldamente – nel segmento delle vetture ad alte prestazioni.

Car / by The Daily Geek -

Emotì, la mobilità elettrica si evolve

Si chiama emotì ed è la nuova rete di ricarica pubblica per vetture elettriche. Il progetto è promosso e gestito da Enertì SA. emotì prevede la sostituzione delle oltre 100 colonnine di ricarica presenti sul territorio ticinese, con un modello all’avanguardia e che saprà far fronte alle nuove sfide della mobilità elettrica.