The Daily Geek
Image default
Home » Microsoft, stop all’aggiornamento Windows 10
Featured Software

Microsoft, stop all’aggiornamento Windows 10

Microsoft ha sospeso il lancio di Windows 10 ottobre 2018 Update (versione 1809), l’ultima versione del sistema operativo Windows 10, che Microsoft ha rilasciato la settimana scorsa, martedì 2 ottobre.

In un documento di supporto aggiornato il 6 ottobre, il produttore di sistemi operativi basati su Redmond ha dichiarato di aver preso questa decisione dopo che gli utenti si sono lamentati del fatto che la v1809 aveva cancellato i file dopo l’aggiornamento.

“Abbiamo sospeso l’implementazione di Windows 10 ottobre 2018 Update (versione 1809) per tutti gli utenti mentre analizziamo i report isolati di utenti che mancavano alcuni file dopo l’aggiornamento”.

Microsoft utilizza uno schema di implementazione graduale e non tutti gli utenti di Windows 10 hanno ricevuto l’ultimo aggiornamento del sistema operativo biennale.

L’aggiornamento di ottobre 2018 non è più disponibile per il download e Microsoft sollecita gli utenti che hanno scaricato manualmente un pacchetto di installazione di Windows 10 per attendere che siano disponibili nuovi supporti di installazione.

“Forniremo un aggiornamento quando riprenderemo l’aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018 ai clienti”, ha affermato Microsoft.

Sono stati segnalati diversi problemi con questo ultimo aggiornamento di Windows 10 , ad esempio incompatibilità con i driver di periferica Intel Display Audio e l’app Task Manager che non mostra l’utilizzo corretto della CPU.

Tuttavia, il problema più grande è stato con la cancellazione dei file utente situati nella cartella C: / Users / [username] / Documents / .

Microsoft consiglia a chi avesse perso qualche file di mettersi in contatto con la sua assistenza, per verificare la possibilità di recuperarlo. Agli utenti che avessero già scaricato l’aggiornamento, ma senza installarlo, viene sconsigliato di andare avanti fino a quando non saranno state chiarite le cause del problema.

Articoli simili

FRITZ!OS 7.20: Da subito un solo prodotto FRITZ! per tutti i mercati!

The Daily Geek

Vulnerabilità zero-day presente in Adobe Type Manager Library riguarda diversi sistemi operativi Windows

The Daily Geek

Scorciatoie di Chrome che potrebbero tornarvi utili

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più