The Daily Geek
Image default
Home » “Alexa, impara la mia voce”. Alexa ora riconosce voci individuali
Featured Gadgets Home

“Alexa, impara la mia voce”. Alexa ora riconosce voci individuali

Alexa impara ogni giorno a rendere la vita più facile agli utenti. Da oggi Alexa può riconoscere singole voci su richiesta e differenziare le persone. Ciò rende possibili esperienze personalizzate. Ad esempio, per semplificare la comunicazione con amici e familiari, per riprodurre notizie dal sommario giornaliero, nonché musica basata su preferenze e abitudini di ascolto, o per acquistare in modo sicuro tramite voce – il tutto adattato individualmente all’utente corrente.

Affinché Alexa riconosca persone diverse, è necessario prima registrare il rispettivo profilo vocale. Questo può essere eseguito con il comando “Alexa, impara la mia voce” – Alexa impiega circa 5 minuti per registrare le particolarità della voce e può quindi riconoscere la persona. Con la domanda “Alexa, chi sono io?” Posso controllare la registrazione avvenuta con successo.

Le seguenti funzioni supportano il riconoscimento vocale individuale:

  • La riproduzione musicale: le preferenze musicali all’interno di un’abitazione con più individui possono differire notevolmente: la moglie magari preferisce la musica classica, la figlia l’hip hop e nonni amano la musica popolare. Riconoscendo le diverse voci, Alexa, nel tempo, fornirà un’esperienza d’ascolto individualizzata basata su preferenze e abitudini di ascolto, a seconda di chi sta chiedendo. Queste raccomandazioni personalizzate sono disponibili per tutti gli abbonati Prime Music e Amazon Music Unlimited.
  • Riassunto delle notizie: Se chiedi notizie dal riassunto giornaliero, Alexa legge solo quei messaggi che sono stati aggiunti dopo l’ultima richiesta dell’utente.
  • Chiamate e messaggi: Alexa ti consente di inviare e ricevere messaggi individualmente. Quando Alexa riconosce la voce di un utente che le chiede di riprodurre i messaggi, verranno visualizzati solo i messaggi indirizzati a quell’utente. Quando si inviano messaggi, il destinatario viene anche informato su chi è il mittente del messaggio. Lo stesso vale per le telefonate: quando Alexa riconosce la voce di un utente che effettua una chiamata, a chi chiama viene assegnato il proprio nome.
  • Shopping: Dopo che il codice di conferma è stato inserito e verificato durante il primo acquisto; tutti gli acquisti successivi da parte dell’utente verificato possono essere effettuati in modo sicuro e senza codice di conferma, se desiderato.

La funzione Alexa per riconoscere le singole voci deve essere sbloccata per il primo utilizzo tramite l’app Alexa. Quando si accede all’App Alexa, il proprietario dell’account è definito, quindi su questo account possono essere impostati più utenti. Le voci “Impostazioni” -> “Account Alexa” -> “Voci registrate” sono ora registrate per tutti gli utenti definiti di un account. I profili possono essere attivati, disattivati ​​e completamente cancellati in qualsiasi momento tramite l’app Alexa.

Related posts

30 ° anniversario del web: Amazon e la prima homepage, Google e i propri meriti, Bill Gates e Tim Berners-Lee non potevano mancare….

The Daily Geek

ASUS annuncia il supporto di Alexa per i suoi router

The Daily Geek

Panasonic amplia la gamma TV OLED e LED 4K con tecnologia HDR10+ e Dolby Vision

The Daily Geek

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più