The Daily Geek
Image default
Home » Che la WLAN sia con te @StarWarsDay
Featured Gadgets Networking

Che la WLAN sia con te @StarWarsDay

Chi non l’ha sperimentato: nella stanza adiacente la rete wireless è debole e in cucina del Wi-Fi neanche l’ombra. Ma una buona WLAN ha lo stesso valore di Grogu e, a differenza del Mandaloriano, il router non dovrebbe essere un combattente solitario. Con il “Repeataloriano” alias FRITZ! Repeater 3000 è possibile godere di una connessione internet galattica in ogni stanza. Lo specialista delle reti AVM spiega come fare con esempi pratici.

La via per il miglior Wi-Fi

Posizionare i dispositivi wireless in modo ottimale

Ogni appartamento ha le proprie peculiarità costruttive che influenzano la connessione wireless. Quanto sono spesse le pareti e di quali materiali sono fatte? Anche altri dispositivi che emettono onde radio negli ambienti circostanti influenzano la qualità della connessione. Tra questi, ad esempio, microonde e dispositivi Bluetooth. È quindi ancora più importante che il router domestico, come il FRITZ!Box venga collocato nella posizione ottimale, cioè nel luogo più centrale possibile dell’appartamento o della casa.

E’ raccomandabile posizionare il FRITZ!Box in modo che non sia coperto da altri oggetti e che ci siano meno ostacoli possibili tra esso e gli altri apparecchi wireless. Gli oggetti di metallo e i materiali contenenti acqua sono ostacoli particolarmente ostici alla propagazione delle onde radio – così come i vetri delle finestre con isolamento termico.

FRITZ!App WLAN e software attuale

Con la FRITZ!App WLAN per Android e iOS è facile testare la potenza del segnale in diversi punti dell’abitazione. Questo permette anche di identificare le fonti di interferenza e di riposizionare di conseguenza il FRITZ!Box o il FRITZ!Repeater. Occorre anche assicurarsi, che la rete wireless abbia un ID univoco. AVM fa notare altresì che in genere si beneficia di un Wi-Fi migliore se tutti i dispositivi wireless dispongono dell’ultima versione del firmware.

Prestazioni ottimali con Wi-Fi 6

I modelli FRITZ!Box più recenti, come il FRITZ!Box 6660, supportano il nuovo standard Wi-Fi 6 (WLAN AX). Oltre a una maggiore velocità di trasmissione dati e un maggior numero di dispositivi utilizzabili simultaneamente, il nuovo protocollo assicura un minore consumo di energia dei dispositivi wireless e quindi una più lunga la durata della batteria dei moderni smartphone. Quando si acquistano nuovi dispositivi wireless è bene quindi assicurarsi che supportino i più moderni standard Wi-Fi. Maggiori informazioni sul nuovo protocollo wireless sono reperibili in questo articolo nella guida.

Utili accorgimenti per migliorare la WLAN:

  • Posizionare il FRITZ!Box e il ripetitore in modo ottimale
  • Installare l’ultimo software sul FRITZ!Box e su tutti i dispositivi wireless
  • Eliminare il più possibile le fonti di interferenza come le microonde o aumentare la distanza da esse.
  • Assegnare un nome univoco alla rete wireless
  • Trasferire dati con la crittografia sicura WPA3

Ulteriori ottimizzazioni per la WLAN:

  • Impostare la massima potenza di trasmissione sul FRITZ!Box
  • Impostare il canale radio ottimale
  • Utilizzare la banda di frequenza da 5 GHz

Articoli simili

Broadband World Forum 2021: Nuovi prodotti FRITZ! in anteprima per connessioni via cavo e Wi-Fi 6

The Daily Geek

Nuovo FRITZ!Repeater 6000 – WLAN di classe superiore con Wi-Fi 6 e tecnologie mesh intelligenti

The Daily Geek

Annuncio disponibilità del nuovo FRITZ!Box 7530 AX: Wi-Fi 6 su connettività DSL

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più