The Daily Geek
Image default
Home » Guida alle password sicure con FRITZ!Box
Events Featured Hi-Tech Networking

Guida alle password sicure con FRITZ!Box

In occasione del World Password Day odierno, l´azienda berlinese AVM, produttore del FRITZ!Box, condivide alcuni utili consigli su come creare password a prova di hacker e suggerisce alcune misure per garantire il massimo livello di sicurezza della rete domestica.

Parola d’ordine: creatività

Il rapporto 2021 di Nordpass sulle 200 password più comuni evidenzia che in Svizzera sono ancora numerosi gli account protetti da password estremamente deboli.  È infatti possibile accedere a quasi 130.000 account in tutto il Paese tramite la password 123456, decifrabile da potenziali hacker in meno di un secondo. Una password simile rappresenta un grande rischio per la sicurezza, in quanto spalanca le porte ai cybercriminali a caccia di vittime da cui carpire informazioni personali e denaro.

Secondo le più recenti raccomandazioni degli esperti, per proteggersi è sufficiente mettere in campo la propria creatività, utilizzando password al contempo “facili da ricordare” e “difficili da indovinare”. Resta fondamentale non scegliere password che si trovino nei dizionari, né sequenze di stesse lettere o numeri in ordine crescente. In aggiunta, nell’ipotesi che una password possa essere decifrata, è essenziale non utilizzare la stessa per più siti, ma crearne una apposita per ogni account. Per chi possiede numerosi account, un password manager rappresenta un prezioso alleato. Non da ultimo, anche in caso di password forti, è importante aggiornarle con regolarità al fine di garantire un livello di sicurezza elevato.

È infine possibile verificare se i propri dati personali e le password sono già in circolazione sul web tramite appositi Identity Leak Checker, come il Melani Check Tool svizzero, il più noto Pwned, oppure il servizio dell’ Hasso-Plattner-Institut (HPI) di Potsdam, o quello dell’Università di Bonn.

Protezione delle password usate con FRITZ!Box

Ogni FRITZ!Box è protetto per impostazione di fabbrica con una password individuale situata alla base del router, che permette di accedere all’interfaccia utente da tutti i dispositivi connessi. Accanto alla password si trova anche la chiave di rete WLAN, grazie alla quale è possibile collegare al FRITZ!Box i dispositivi WI-FI. Tramite l’interfaccia utente è possibile personalizzare le impostazioni e modificare la chiave di rete WLAN o la password standard. È importante ricordare che, nel caso in cui la password del FRITZ!Box sia stata cambiata e non si ricordi più quella nuova, non è più possibile ottenerla senza aver configurato servizio Push “Password dimenticata”, che permette di ricevere la password comodamente via e-mail. Nel caso in cui sia stata modificata e poi dimenticata la password senza configurare il servizio Push, non sarà possibile accedere all’interfaccia utente senza un ripristino totale del FRITZ!Box alle impostazioni di fabbrica.

Inoltre, tutte le password di accesso ai servizi, tra cui ad esempio la telefonia, i repository online, e MyFRITZ non sono più visualizzabili in chiaro una volta configurate. Ciò garantisce la sicurezza delle password impiegate anche qualora terzi (ad esempio l’operatore internet) abbia accesso all’interfaccia del FRITZ!Box.

Infine, non bisogna dimenticare di aggiornare con regolarità la password di MyFRITZ tramite l’apposita interfaccia su myfritz.net. A partire da FRITZ!OS 7, non è necessario apportare modifiche al FRITZ!Box dopo aver modificato la password di MyFRITZ!. Nell’ipotesi in cui sul FRITZ!Box sia ancora installato un FRITZ!OS precedente, è invece necessario inserire la nuova password anche sul FRITZ!Box.

Articoli simili

Due anteprime per rete Mesh e telefonia – un FRITZ!OS 7.50 versatile – Scoprire la fibra ottica live con FRITZ!

The Daily Geek

Group-IB annuncia lo scorporo delle attività a livello regionale

The Daily Geek

Group-IB “all-in-one”: la Unified Risk Platform

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più