I robot di consegna dei pacchi autonomi sono pronti a rubare il lavoro del tuo postino

by The Daily Geek 175 views0

Il produttore di robot di consegna autonomo Starship Technologies sostiene che questo rappresenta il primo lancio commerciale al mondo di robot autonomi per la consegna di pacchi nel mondo. Un esercito di centinaia di robot di consegna con ruote inizieranno a consegnare i pacchi direttamente ai clienti.

Ciò che rende interessanti i robot di consegna di Starship Technologies non è semplicemente il fatto che ci fanno sentire come se vivessimo nel futuro. Promettono anche di ridurre il furto dei pacchetti nei casi in cui i pacchetti vengono lasciati incustoditi. Questo perché i clienti possono utilizzare un’app per dire quando e dove desiderano che il loro pacco sia consegnato e quindi tenere d’occhio i progressi del robot di consegna in tempo reale. I clienti pagheranno un minimo di $ 10 al mese per il servizio.

“Siamo entusiasti del fatto che, grazie alla nostra tecnologia, le comunità locali di tutto il mondo non perdano mai più una consegna a domicilio”, ha dichiarato Lex Bayer, CEO di Starship, in un’intervista. “Oggi più che mai le persone conducono vite impegnate e diversificate. La seccatura di dover riorganizzare la propria giornata per una consegna diventerà una cosa del passato. Non è più necessario modoficare la giornata lavorativa da casa, riprogrammare le riunioni, far visita ad un pickup service, andare in un ufficio postale o contattare un corriere, tutto a causa di una mancata consegna. La Starship  consegna pacchetti ai consumatori quando e dove li vogliono. Questo è l’unico servizio del suo genere disponibile nel mondo di oggi, e funziona intorno al proprio stile di vita. ”

Questa non è la prima volta che i robot di consegna autonomi di Starship scorrazzeranno per le strade. I robot sono già in uso per le consegne in luoghi come i campus universitari . All’inizio di quest’anno, la società ha raccolto altri $ 25 milioni , che il suo co-fondatore ha dichiarato che sarebbero andati ad espandere la propria flotta a più di 1.000 robot. Il servizio di consegna appena annunciato a San Francisco inizierà prima della fine dell’anno; nel Regno Unito è già iniziato.

Sebbene Starship sia certamente all’avanguardia per quanto riguarda questo tipo di tecnologia, non è l’unica startup che lavora in questo spazio. Sia in Germania che in Norvegia , i servizi postali nazionali sono impegnati a introdurre i propri robot di consegna, che consegneranno posta e pacchi ai clienti in un futuro non troppo prossimo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Puoi usare i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>