The Daily Geek
Image default
Featured Hi-Tech Smart Life

In Norvegia, un robot consegnerà presto la posta della gente

Posten-Norge ha firmato un accordo con la nascente startup , che ha sede a Oslo, in Norvegia e a San Francisco, per portare i suoi robot di consegna in strada. Questi robot assomigliano a grandi scatole su ruote, possono viaggiare a circa 6 chilometri all’ora e sono presumibilmente in grado di consegnare posta e pacchi a 100 destinatari al giorno. Anziché recapitare la posta direttamente in ogni casa, i robot Posten invieranno ai clienti una notifica tramite un’app. I destinatari possono quindi utilizzare l’app per raccogliere la posta aprendo un cassetto del robot contenente solo le loro lettere. Dopo aver scaricato i pacchetti, i robot torneranno in un centro di distribuzione nelle vicinanze per ricaricare e rifornirsi del successivo lotto di posta.

La Norvegia ha una popolazione di oltre 5,2 milioni di persone, il che equivale approssimativamente al numero di residenti della svizzera tedesca (5.9 Mio). I robot saranno inizialmente sottoposti a test in una zona residenziale di Kongsberg, in Norvegia, prima di invadere percorsi di consegna più ampi.

“La prima partnership di Buddy Mobility è con Posten, che offre al servizio postale norvegese un robot di consegna autonomo”, la società sul suo sito web dichiara. “Il nostro robot fornisce a Posten risparmi sui costi operativi per compensare le perdite di entrate da volumi di posta in netto calo. Allo stesso tempo, il robot offre nuovi flussi di entrate attorno alla consegna e spedizione di pacchi”.

Questo non è l’unico esempio di un robot di consegna che abbiamo incontrato. In Germania, un robot simile chiamato PostBot viene introdotto da Deutsche Post, il servizio postale tedesco. Nel frattempo, negli Stati Uniti, Starship Technologies ha lanciato (non è un gioco di parole) robot di consegna simile nei campus universitari e in una varietà di quartieri – aiutato da massicce iniezioni di liquidità da parte degli investitori .

Se questo significa in definitiva più robot nelle nostre strade e un ambiente più futuristico nel complesso, siamo tutti a favore! Anche se la nostra preferenza personale per un postino robot sarebbe il robot umanoide di Boston Dynamics.

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più