The Daily Geek
Image default
Home » L’estate è di casa con FRITZ!
Featured Home Networking Smart Life

L’estate è di casa con FRITZ!

Godersi l’estate non è mai stato così facile: i prodotti FRITZ! si occupano di tutto. In combinazione con la FRITZ!App TV o con altre applicazioni per lo streaming di canali televisivi o video il FRITZ!WLAN Repeater garantisce la massima libertà di scelta in merito a quando, dove guardare quale trasmissione anche se la TV è stata requisita per guardare le partite dei Mondiali. La FRITZ!App Cam trasforma ogni telefono o Android Smartphone non più utilizzato in una perfetta webcam per monitorare la propria abitazione durante l’assenza. Con l’inoltro personalizzato di chiamate «VIP» e l’invio dei messaggi lasciati in segreteria alla casella di posta elettronica è possibile godersi i giorni di riposo ma non perdere nessuna telefonata importante. Infine, con il FRITZ!Box 6890 LTE l’utente più esigente può persino portare la propria rete domestica con sé! Ulteriori consigli sono reperibili su it.avm.de/guida/

AAA: alternativa ai Mondiali cercasi…

La FRITZ!App TV e il FRITZ!WLAN Repeater DVB-C trasformano lo smartphone o il tablet in un televisore.  Con la app, il terminale mobile riconosce il segnale del ripetitore DVB-C che trasmette via Wi-Fi il programma televisivo ricevuto via cavo. Il tutto funziona anche con il VLC-Player su notebook o PC, o con il FRITZ!WLAN Repeater 1750E per la semplice estensione della portata del Wi-Fi in combinazione con apposite app (come Netflix, Amazon, Zattoo ecc.) per PC o dispositivi mobili. Un’alternativa benvenuta in tempo di Mondiali, quando i membri della famiglia più appassionati di calcio requisiscono la TV per guardare le partite.

Fidarsi è bene, controllare però assicura una maggior serenità

Quando si parte, ci si augura chiudendo porte e finestre che a casa tutto rimanga così come lo si è lasciato. Dato però che non si può averne la certezza, l’impiego di videocamere IP offre un maggior controllo e di conseguenza una maggior serenità quando si è in viaggio. Tuttavia, l’implementazione di un’infrastruttura di questo tipo comporta costi che non tutti vogliono affrontare, specie se ci si assenta anche spesso ma solo per pochi giorni. Con la FRITZ!App Cam si può trasformare un qualsiasi smartphone o tablet Android semplicemente in una videocamera web. Quanto ha luogo davanti alla telecamera è visionabile dall’utente usando qualsiasi web-browser. La app trasmette anche eventuali suoni registrati dal microfono del dispositivo Android.

Godersi un po’ di pace ma essere reperibili per contatti importanti

Per concedersi una pausa dalle telefonate quotidiane in vacanza bastano pochi click per temporizzare l’attivazione di diversi messaggi personalizzati per la segreteria telefonica integrata nel FRITZ!Box. In questo modo si può avvisare chi chiama che in un dato lasso di tempo si è reperibili sul cellulare oppure che non è possibile rispondere alle chiamate, quindi chi chiama dovrà riprovare in un altro momento. Se tuttavia per alcuni contatti selezionati si desidera essere sempre reperibili, è possibile inoltrare le cosiddette chiamate «VIP» direttamente al cellulare, senza che la chiamata passi per la segreteria. In ogni caso gli utenti del FRITZ!Box non perdono nessuna telefonata o messaggio importante: la MyFRITZ!App visualizza in tempo reale le chiamate ricevute o i messaggi presenti in segreteria.

La rete domestica «da viaggio»: Il FRITZ!Box 6890 LTE

Chi anche in vacanza non vuole scendere a patti con le prestazioni della rete domestica, ma sa che nella casa vacanza o in albergo non disporrà di una connessione internet a banda larga o di un router da configurare a piacimento, può portare la sua rete domestica con sé. Il FRITZ!Box 6890 LTE non solo garantisce accesso internet ultraveloce per la navigazione o lo streaming di trasmissioni televisive grazie al modem 4G integrato, ma può replicare esattamente il FRITZ!Box impiegato a casa: basta creare un backup di tutte le impostazioni del FRITZ!Box di casa e trasferirlo sul FRITZ!Box 6890 LTE. In questo è possibile fruire anche in vacanza di tutti i parametri per il controllo genitoriale sulla navigazione dei bambini, per la telefonia (SIP), per le stazioni radio impostate sul router domestico e molto altro.

Articoli simili

Garmin Edge 530 e 830: cosa c’è di nuovo?

The Daily Geek

Andreas Erhart alla guida di AVM in Svizzera

The Daily Geek

Forerunner 45, 245 e 945: i nuovi smartwatch per gli sportivi di Garmin

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più