The Daily Geek
Image default
Home » Il menu Wi-Fi di Android 8.1 Oreo mostra etichette di velocità per reti pubbliche
Events Software

Il menu Wi-Fi di Android 8.1 Oreo mostra etichette di velocità per reti pubbliche

Quando si è circondati da reti Wi-Fi pubbliche, è quasi impossibile stabilire quale sia la più veloce senza collegarsi a ognuna di esse effettuando un test di velocità e registrando doverosamente i risultati. Fortunatamente, Google sta introducendo una nuova funzione in Android 8.1 Oreo che offre tutto l’occorrente al caso: etichette di velocità nel menu delle impostazioni Wi-Fi.

Nei prossimi giorni, i dispositivi con software Android 8.1 basato su Oreo inizieranno a visualizzare quattro diversi indicatori di velocità nel menu delle impostazioni Wi-Fi di Android (Impostazioni> Rete e Internet> Wi-Fi): lento , OK , veloce e molto veloce. 

Google descrive ciascuno di essi in un documento di supporto :

Fonte: Google

L’essenza del tutto è che reti lente e OK  a molto altro non servono se non ad effettuare chiamate, inviare messaggi di testo, navigare sul Web e ascoltare musica in streaming. Le reti abbastanza veloci che otterranno una  designazione Fast Very Fast , d’altra parte, possono tranquillamente gestire app di streaming quali Netflix e YouTube.

Quanto più veloce è molto veloce rispetto a veloce ? Secondo Android Police , che ha contattato il Pixel User Community Manager per i dettagli; queste sono le soglie per ciascuna etichetta:

  • Lento = 0 – 1 Mbps
  • OK = 1 Mbps – 5 Mbps
  • Veloce = 5 Mbps – 20 Mbps
  • Molto veloce = 20 Mbps +

Le etichette di velocità sono abilitate secondo un impostazione predefinita, ma non saranno visualizzabili per le reti private che richiedono password o hotspot che utilizzano un URL canary in tal caso si richiede l’accesso al servizio Wi-Fi Assistant di Android. Se si preferisce che tali icone non vengano visualizzate per nessuna rete è possibile disattivarle andando in Impostazioni> Rete e Internet> Wi-Fi> Preferenze Wi-Fi> Avanzate> Provider di valutazione della rete.

Le etichette della velocità Wi-Fi non sono l’ unica caratteristica di Android Oreo focalizzata sulla rete. Oreo aggiunge il supporto per Wi-Fi Passpoint , un protocollo di autenticazione che consente ai dispositivi di saltare in modo trasparente tra più hotspot in una rete, i dispositivi Google Pixel su Android 8.0 e più recenti si connettono automaticamente a “reti salvate di alta qualità” .

Articoli simili

AVM a Zurich Game Show 2019- Consigli per la rete domestica: il gaming e FRITZ!

The Daily Geek

Apple presenta una nuova versione dell’iPad più amato, a partire da 379,- CHF

The Daily Geek

I nuovi telefoni Nokia introducono esperienze che ridefiniscono la classe media

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più