The Daily Geek
Image default
Home » Snom Technology Berlino goes APAC
Featured Hi-Tech InBusiness Infrastrutture VoIP

Snom Technology Berlino goes APAC

VTech trasferisce a Snom con effetto immediato la responsabilità della commercializzazione dei prodotti business nella regione Asia-Pacifico (APAC). Il marchio tedesco premium per la telefonia su IP in ambito aziendale è ora incaricato delle vendite di dispositivi e soluzioni professionali nella regione con Fabio Albanini alla direzione commerciale.

Berlino | Una strategia commerciale dimostra il suo valore solo se porta frutti. In presenza di dubbi un cambiamento di rotta è d’uopo. È questo è il caso di VTech, casa madre della berlinese Snom Technology, che ha deciso di modificare la strategia adottata oltre sette anni fa.

Quando VTech acquisì Snom nel 2016, la suddivisione geografica delle aree commerciali tra casa madre e vendor teutonico era chiara: lo specialista delle comunicazioni aziendali basate su IP avrebbe gestito l’attività nell’area EMEA, mentre la sede centrale avrebbe continuato a dirigere lo sviluppo del mercato VoIP B2B nella regione Asia-Pacifico. La crescita costante di Snom nell’area EMEA negli ultimi anni ha dimostrato che lo specialista per i prodotti VoIP aziendali all’interno del gruppo comprende al meglio i requisiti di un mercato esigente come quello delle telecomunicazioni professionali. Un motivo sufficiente per affidare alla filiale europea l’espansione del mercato nella regione APAC a partire da aprile.

Fabio Albanini
Fabio Albanini, Head of International Sales EMEA & APAC presso Snom Technology & Managing Director Snom Italia

La decisione è stata presa dopo un’attenta analisi: nel 2023 la regione Asia-Pacifico ha guadagnato una quota significativa di oltre il 23% sul volume del mercato VoIP globale con un CAGR del 12,0% (fonte: Cognitive Market Research). Inoltre, si prevede un tasso di crescita altrettanto elevato (12%) entro il 2030 (fonte: Fortune Business Insights). Questa crescita è dovuta all’incremento della domanda di soluzioni di telefonia basate sul cloud, che sta stimolando anche la domanda di telefoni IP professionali nella regione. Il rapido sviluppo delle infrastrutture per le telecomunicazioni in Cina, Giappone, Corea del Sud, India e Australia verso reti di comunicazione solide, scalabili e flessibili, genera un mercato della telefonia IP business ad alto potenziale nella regione.

“Accogliamo la sfida con ottimismo”, afferma Fabio Albanini, Snom Technology, ora Head of Sales EMEA e APAC presso Snom Technology, oltre che Managing Director di Snom Italia. Recentemente, il produttore tedesco ha istituito un team che sta già coltivando relazioni con i partner commerciali esistenti e potenziali nella regione. “Tuttavia, il successo della nostra strategia si basa soprattutto sul principio della gestione locale del business. Saremo in grado di soddisfare solo parzialmente questo requisito in una regione enorme come il mercato dell’Asia-Pacifico, ma naturalmente stiamo puntando ad una crescita tale da consentirci di essere presto presenti nella regione con personale in loco!”.

Articoli simili

Building automation tramite i tasti del telefono

The Daily Geek

Hybrid working: normative foriere di dubbi sulla dotazione tecnica

The Daily Geek

Snom chiude l’esercizio fiscale 21/22 con risultati strepitosi e premia i suoi distributori

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più