The Daily Geek
Image default
Home » Sonos PlayBase, impianto audio multi-room nella base TV
Audio Featured

Sonos PlayBase, impianto audio multi-room nella base TV

Sonos ha introdotto il suo primo prodotto del 2017, la nuova PlayBase riproduce il suono dal televisore e si collega ad internet per riprodurre la musica in streaming.

Con dieci driver di speaker amplificati – sei midrange, tre tweeter e un woofer – e dieci amplificatori digitali classe D, la nuova PlayBase di Sonos ha un solo ingresso ottico per il collegamento alla TV che permette di riprodurre suoni Dolby Digital e stereo.

Sonos ha realizzato la PlayBase in considerazione del fatto che circa il 70% dei televisori non è montato su una parete, ma si trova invece poggiato su un mobile. Per questo motivo, l’aggiunta di un altoparlante che serve da base al TV è l’ideale per evitare di avere speaker verticali sui lati del televisore.

 

La base ha dimensioni 58x720x380mm (2,28 x 28,35 x 14,17 in) e pesa 8,6 kg (18,85 lbs) e integra controlli capacitivi touch per volume su/giù, traccia precedente/successiva e riproduci/pausa. Sono presenti anche delle spie LED che indicano lo stato del componente Sonos e della funzione Mute. La PlayBase 2017 di Sonos si alimenta tramite un ingresso universale con commutazione automatica, 100/240 V CA, 50-60 Hz.

Playbase sostiene TV fino a 35 kg e l’installazione è facile con due soli cavi: uno per l’alimentazione, l’altro per l’audio dal TV.

 Sonos PLAYBASE

La connettività è Wi-Fi, non Bluetooth, quindi la base collega alla rete Wi-Fi domestica con qualsiasi router con trasmissione a 2,4 GHz compatibile con il protocollo 802.11 b/g, per uno streaming wireless senza interruzioni. E’ presente anche una porta Ethernet, in alternativa al WiFi, per collegare la PlayBase ad una rete domestica cablata.

Collegato ad internet riproduce la musica preferita a TV spenta da servizi di streaming come Apple Music, Spotify.

L’unico ingresso audio della PlayBase è quello ottico, il formato audio trasferito dal TV alla base è solo audio Dolby Digital 5.1 , non DTS-HD o Dolby TrueHD.

La disponibilità è prevista dal 4 Aprile.

Articoli simili

Apple Arcade: è ora di giocare

The Daily Geek

LG presenta i primi TV OLED con NVIDIA G-SYNC per un’esperienza di gioco ancora più coinvolgente

The Daily Geek

Utilizzo di una VPN su Android TV

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più