The Daily Geek
Image default
Home » WhatsApp pone un limite all’inoltro dei messaggi per combattere le notizie false
App Featured Software

WhatsApp pone un limite all’inoltro dei messaggi per combattere le notizie false

Gli utenti di WhatsApp saranno impossibilitati all’inoltro dei messaggi a più di cinque persone o gruppi, secondo le nuove regole che il servizio di messaggistica sta introducendo in tutto il mondo per combattere la diffusione della disinformazione.

Il limite dei cinque destinatari è stato inizialmente imposto in India lo scorso luglio. Un limite più ampio, di 20 destinatari, è stato messo introdotto a livello globale. WhatsApp ha dichiarato che i limiti “aiuteranno a mantenere WhatsApp per come è stato progettato: un’app di messaggistica privata”.

Carl Woog, il capo delle comunicazioni di WhatsApp, ha dichiarato in merito: “Abbiamo limitato il numero a cinque perché riteniamo che questo sia un numero ragionevole per raggiungere amici intimi mentre aiutiamo a prevenire gli abusi”.

In India, il più grande mercato di WhatsApp con oltre 200 milioni di utenti, l’azione è stata presa dopo una serie di almeno 30 linciaggi in tutto il paese, scaturiti da accuse incendiarie diffuse utilizzando l’app.

Il limite è stato introdotto la scorsa estate insieme a un’altra funzione per etichettare i messaggi inoltrati oltre alla rimozione di un pulsante di avanzamento rapido accanto a immagini, video e clip audio. La società afferma che le misure hanno ridotto l’inoltro del 25% a livello globale e ancor più in India, che ha avuto uno dei più alti tassi di inoltro al mondo.

I meccanismi di inoltro dei messaggi di WhatsApp sono stati accusati di aiutare la diffusione di notizie false in parte a causa del modo in cui l’app visualizza i messaggi inoltrati. Un messaggio di testo che è stato inoltrato a un nuovo destinatario è contrassegnato come inoltrato in testo grigio chiaro, ma in caso contrario appare indistinguibile da un messaggio originale inviato da un contatto. I critici dicono che il design “toglie l’identità del mittente e consente ai messaggi di diffondersi viralmente con poca responsabilità”.

Altri hanno invitato Facebook, che ha acquistato WhatsApp per $ 18 miliardi nel 2014, a limitare l’inoltro a livello globale. In un articolo pubblicato sul New York Times in vista delle elezioni brasiliane del 2018, in cui si pensava che la disinformazione di WhatsApp avesse influenzato il risultato, tre accademici hanno chiesto all’azienda di introdurre il limite dei cinque destinatari a livello globale.

Articoli simili

Garmin Camper 780 MT-D: il passeggero affidabile per gli appassionati del campeggio

The Daily Geek

Suunto D5: computer per immersioni di facile leggibilità dedicato a subacquei ricreativi e apneisti

The Daily Geek

Come aggiornare le app dello smartphone

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più