The Daily Geek
Image default
Home » I desiderata del canale
Featured Hi-Tech InBusiness Infrastrutture

I desiderata del canale

Nel sondaggio annuale condotto tra oltre 4.000 rivenditori, partner tecnologici e distributori, la maggior parte dei partecipanti ha confermato l’affidabilità del vendor come una delle colonne portanti della collaborazione con il produttore. Snom illustra le aspettative del canale a valore.

Berlino | Lo scorso novembre Snom ha nuovamente condotto il proprio sondaggio annuale sul livello di soddisfazione dei propri partner, tra cui figurano distributori e rivenditori, ma anche partner tecnologici e a progetto dislocati  di tutto il mondo, che collaborano regolarmente con Snom. A parte poche eccezioni, dal 2012 Snom svolge con regolarità sondaggi tra i suoi clienti su temi chiave dell’azienda, come concorrenza, tecnologia e innovazione, immagine e assistenza tecnica.  La valutazione dei risultati consente a Snom non solo di definire la propria posizione presso i partner rispetto alla concorrenza ma, naturalmente, anche di adeguare la propria strategia di prodotto e di vendita in base alle reali aspettative dei rivenditori specializzati. Quest’anno sono state compilate integralmente – e quindi valutate – ben 862 schede.  I maggiori riscontri sono stati ottenuti da Snom nei Paesi in cui il vendor dispone di uffici di vendita locali e nelle regioni che copre attraverso una solida rete di distribuzione.

„Trustworthy“: Snom mantiene le sue promesse

 L’assoluta onestà degli intervistati rappresenta un grande valore aggiunto per Snom: “Percepiamo il serio interesse dei partner a supportarci con le loro risposte. Edulcorare la realtà aiuta solo in misura limitata”, conferma Mark Wiegleb, Head of Customer Success.” Per l’una o l’altra decisione passata abbiamo riscontrato anche reazioni fortemente contrarie!”

Mark Wiegleb, Head of Customer Success di Snom

Quest’anno la valutazione dei prodotti Snom è stata molto buona. Considerando il punteggio massimo di 10, i terminali IP Snom hanno ottenuto 8,5 punti (contro la media del 7,4 dei competitor). I fattori decisivi sono stati l’affidabilità, la qualità del prodotto e dell’audio, nonché la versatilità e la facilità d’uso.

Anche nell’ambito sempre delicato dell’assistenza tecnica, la gentilezza dei referenti, valutata dai partner italiani con 9 punti, ha rappresentato il grande punto a favore di Snom. A livello globale, la competenza e la capacità di comprendere e risolvere i problemi, nonché la gestione dei ticket e dei processi di reso hanno contribuito alla valutazione complessiva di 8,7 punti – contro i 6,4 ascritti alla concorrenza.

È interessante notare come questa valutazione coincida con quella relativa alla qualità delle vendite. I commerciali di Snom non solo sono i più amichevoli (con un punteggio di 9,2 in Italia), ma anche competenti e affidabili: Snom mantiene le sue promesse. Nel complesso, il punteggio medio ottenuto da Snom è stato di 8,5 (8,7 in Italia) rispetto al 6,9 della concorrenza.

Ai partecipanti è stato inoltre chiesto di valutare la rilevanza per le vendite di alcuni tratti distintivi di Snom: i partner hanno attribuito allo sviluppo del prodotto in Germania 8,2 punti e all’affidabilità del produttore nei rapporti commerciali 8,7 punti (in Italia il punteggio sale a 8,9).

Conclusioni

“Sebbene i nostri partner ci siano – per definizione – più vicini, la valutazione del 2022 è stata molto positiva per Snom”, spiega Mark Wiegleb. “Anche il paragone con la concorrenza incoraggia la nostra filosofia di promuovere lo sviluppo commerciale delle regioni tramite team e referenti locali. Ma una cosa è probabilmente la più importante per i partner: la nostra affidabilità, ovvero la nostra volontà e capacità di essere vicini al mercato e di supportare i rivenditori specializzati nella gestione delle attività quotidiane e di progetto.”

Per il canale la qualità dei prodotti risulta tanto importante quanto la capacità di fornire i dispositivi – un problema condiviso da molti nel 2022. Durante tutto l’anno, eccezion fatta per il 3,5% del suo portafoglio (7 prodotti su circa 200), Snom è sempre stata in grado di consegnare i prodotti in modo affidabile grazie a sofisticate strategie di approvvigionamento e trasporto – un enorme beneficio per i clienti del produttore.

Lo stesso vale per una politica di prezzi stabile e un’assistenza efficace, sia essa commerciale o tecnica. Il canale si aspetta una comunicazione trasparente e un programma che promuova concretamente la fedeltà e la motivazione dei partner. Tutti i servizi e il supporto che un produttore offre ai suoi partner commerciali sono elementi indispensabili per costruire una relazione di successo e a lungo termine, secondo i rivenditori.

“Siamo lieti che i nostri sforzi per supportare al meglio i nostri partner siano stati riconosciuti e valutati positivamente”, aggiunge Mark Wiegleb. “Non siamo comunque noti per sederci sugli allori: Continueremo a migliorarci nell’interesse del canale con l’intento di soddisfare al meglio le aspettative dei nostri partner.”

Articoli simili

Lo specialista IP Snom lancia una soluzione per call center e postazioni di lavoro remote

The Daily Geek

Snom monta in sella: F.I.V.E Bianchi S.p.A sceglie i terminali del vendor tedesco

The Daily Geek

Un anno di successi per Snom a dispetto di una congiuntura caratterizzata dalla prudenza

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più