The Daily Geek
Image default
Home » Panasonic presenta i primi occhiali al mondo per la realtà virtuale UHD con HDR
Featured Gadgets Hi-Tech Mobile VR

Panasonic presenta i primi occhiali al mondo per la realtà virtuale UHD con HDR

Panasonic Corporation ha annunciato un’anteprima mondiale assoluta: si tratta di un paio di occhiali per realtà virtuale (VR) Ultra HD con HDR1 che offrono tutto il comfort dei normali occhiali da vista.

Panasonic presenta i primi occhiali al mondo per la realtà virtuale UHD con HDR

Alla luce delle anticipazioni sulle opportunità commerciali offerte dalla comunicazione mobile di quinta generazione (5G), è attesa la diffusione di nuovi servizi che utilizzano gli occhiali VR, come la visione di eventi sportivi o le esperienze interattive di viaggio virtuale. Sebbene i tradizionali occhiali per realtà virtuale con immagini e audio di alta qualità offrano agli utenti esperienze di simulazione molto immersive, tendenzialmente hanno dimensioni importanti e lacci da fissare alla testa che possono risultare scomodi.

Per i suoi nuovi occhiali per realtà virtuale Panasonic ha sviluppato un visore VR ad alte prestazioni in collaborazione con Kopin Corporation, azienda leader nel settore. Questo nuovo dispositivo è stato inoltre arricchito con le tecnologie audio-video di Panasonic, come la tecnologia di elaborazione dei segnali messa a punto attraverso lo sviluppo di apparecchiature video come TV e lettori Blu-ray Disc, la tecnologia audio dei prodotti Technics e la tecnologia per l’ottica utilizzata nelle fotocamere digitali LUMIX. Grazie a queste tecnologie, Panasonic ha potuto realizzare un paio di occhiali VR compatti e leggeri, in grado di offrire immagini di alta qualità e un audio ottimale, che regalano sensazioni realistiche e un’esperienza di utilizzo immersiva, con tutto il comfort di un normale paio di occhiali da vista.

Principali caratteristiche di prodotto

1) Dispositivo per la visualizzazione di immagini Ultra HD di alta qualità, con tecnologia HDR

• Pannello micro OLED sviluppato congiuntamente da Kopin Corporation2 e Panasonic

• Immagini naturali e fluide senza “effetto screen door”, ovvero un artefatto visivo in cui le linee sottili che separano i pixel diventano visibili nell’immagine visualizzata

2) Audio di alta qualità in grado di riprodurre un’ampia gamma di frequenze, dalle ultra basse a quelle alte

• L’utilizzo del driver dinamico originale di Technics con fluido magnetico fa sì che il diaframma venga colpito in maniera ottimale riducendo al minimo la riproduzione delle distorsioni.

3) Corpo compatto e leggero che permette di indossare gli occhiali con il massimo comfort senza laccio per la testa

• Il novo modulo ottico sviluppato da Kopin Corporation, 3M Company e Panasonic permette di visualizzare immagini naturali e senza distorsioni con un’eccellente messa a fuoco singola. Il dispositivo si presenta con un design compatto e leggero e una forma simile a quella di un normale occhiale da vista.

Per arrivare preparata al lancio dei futuri servizi commerciali 5G su vasta scala, Panasonic continuerà a perfezionare i nuovi occhiali VR affinché possano essere utilizzati in varie applicazioni, per offrire un ulteriore valore aggiunto ai clienti.

Articoli simili

Cinque consigli per una migliore connessione Wi-Fi in casa

The Daily Geek

Xiaomi Mi 10 Youth Edition 5G con Snapdragon 765G e fotocamera a periscopio lanciato in Cina

The Daily Geek

I TV Full-Array 4K HDR serie XH95, punta di diamante della gamma di Sony, sbarcano nei negozi

The Daily Geek

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito impiega cookies per migliorare la tua esperienza utente. Speriamo tu sia d'accordo ma puoi disattivare questa opzione se lo desideri. Accetta Leggi di più